SicilyOnTour.com - Itinerari alla Scoperta della Sicilia

pixel
  SicilyOnTour.com Home Page Tutti gli Itinerari di SicilyOnTour.com Contattaci  

SicilyOnTour.com Italian Version of WebSite

SicilyOnTour.com English Version of WebSite

 
 

 

Content on this page requires a newer version of Adobe Flash Player.

Get Adobe Flash player

 
 
Home Page Castelli Medievali Parchi Letterari Arti e Tradizioni Riserve Naturali Parchi Archeologici Tutti gli Itinerari
 
 
Itinerari e Luoghi da Scoprire
  Itinerari nelle Province Siciliane
Agrigento Palermo
Caltanissetta Ragusa
Catania Siracusa
Enna Trapani
Messina
   Principali Itinerari Turistici Siciliani

Itinerario dei Castelli Medievali di Sicilia

Nati per difendere, oggi fortezze che conquistano con la loro bellezza...

Itinerario dei Parchi Letterari di Sicilia

La magia della Sicilia nelle pagine dei siciliani...

Itinerario delle Arti e Tradizioni Popolari

Scrigni preziosi per conservare profonde radici...

Itinerario Naturalistico, Parchi e Riserve

Là, dove gli Dei vivevano aggirandosi come uomini...

Itinerario Storico Archeologico

Qui la storia millenaria dell'isola sembra parlare direttamente...

Tutti gli Itinerari >>

SicilyOnTour.com Partnership

Prestiti Personali

Con Finatel fino a 50.000 €. Supertasso. Zero Spese. Esito Immediato.

Finanziamenti

Aliprestito ti finanzia subito fino a 75.000 €. Scopri Come!

Inserisci il tuo Link qui!

ITINERARIO STORICO ARCHEOLOGICO DI SICILIA
Home Page > Siti e Parchi Archeologici > Itinerario:
Villa Romana a Patti Tindari (Tyndaris) Taormina
Leontinoi Chadra e Ossena Necropoli Pantalica
Noto Antica sull’Alveria Cava d'Ispica Camarina
Valle dei Templi Heraclea Minoa Segesta
Naxos
Megara Hyblaea
Villa del Casale
 
:: Qui la storia millenaria dell'isola sembra parlare direttamente

La maggior parte dei riferimenti riguardanti le risorse turistiche della Sicilia, quando non si rivolgono al sole ed al mare, mettono immancabilmente in evidenza le straordinarie testimonianze archeologiche, che rimandano alla storia antica della regione. «Dall'Italia, dove abitavano, i Siculi che sfuggivano gli Opici, passarono in Sicilia su delle zattere... Passati dunque in Sicilia in gran numero, vinsero in battaglia i Sicani, che confinarono nelle regioni meridionali e occidentali e fecero sì che risola Sikana si chiamasse Sikelia. Compiuto il passaggio, occuparono e abitarono le zone più fertili del Paese, circa 300 anni prima che vi ponessero piede i greci, ed ancora adesso essi si trovano al centro e al nord dell'isola»: cosi Tucidide ci presenta uno dei momenti cruciali della storia antica della Sicilia, con particolare riferimento alla situazione venutasi a creare all'interno dell'Isola. Un itinerario turistico siciliano non può non seguire i principali i siti archeologici isolani. Qui la storia millenaria dell'isola sembra parlare direttamente ai turisti e agli storici interessati.

Villa Romana a Patti Tindari (Tyndaris) Taormina Parco Archeologico di Naxos Parco Archeologico Leontinoi Francofonte: Chadra e Ossena Necropoli di Pantalica Megara Hyblaea Noto Antica sull’Alveria Cava d'Ispica Parco Archeologico di Camarina Villa Romana del Casale (Piazza Armerina) Agrigento: Acragas e Valle dei Templi Heraclea Minoa Parco Archeologico di Segesta

Siti e Parchi Archeologici Siciliani


Villa Romana a PattiPatti, in provincia di Messina, offre innumerevoli reperti archeologici attestanti la sua storia. In effetti è collocata in una presistente area di antichi insediamenti greco-romani dei quali sono stati trovati dei reperti in tutta la zona. Occorre precisare che non si hanno notizie certe sulla sua origine, come sul suo nome.


Tindari (Tyndaris)L'antica cittadina Tyndaris, l'odierna città di Tindari in provincia di Messina, si caratterizza per la magnifica posizione panoramica, che si estende abbracciando il Golfo di Patti, Capo Milazzo e le Isole Eolie, e per la monumentalità della sua notevole zona archeologica.


TaorminaTaormina, in provincia di Messina, è un rinomato centro turistico isolano che però rientra in questo itinerario grazie alla sua storia ed ai vari reperti archeologici qui ritrovati. Si può cominciare ad enumerarli a partire dal Teatro situato in una collina e che offre un panorama con l'Etna ed il Mar Ionio.


Parco Archeologico di NaxosGiardini Naxos si trova a 50 km circa da Messina ed è la più antica colonia greca di Sicilia. Le sue origini risalgono così indietro nel tempo da coincidere con la nascita della civiltà urbana in Occidente. Prima colonia greca di Sicilia, viene fondata intorno al 734 a.C. dai Calcidesi d'Eubea.


Parco Archeologico LeontinoiLeontinoi, una delle più antiche colonie greche di Sicilia fu fondata nel 729 a.C., da un gruppo di Calcidesi provenienti dalla vicina Naxos. La città fu costruita per fermare l'espansione verso nord della corinzia Siracusa.


Francofonte: Chadra e OssenaFrancofonte sorse nel feudo Borgesia, nella contrada Vaijasinni (o Vaijasindi). Alcune fonti rivelano il lascito arabo dei toponimi Milisinni e Gebel-sind: "sindi" significherebbe "franco", e "Vaijasindi" potrebbe significare "fonte franco".


Necropoli di PantalicaPantalica, preziosa gemma incastonata nei monti Iblei, fu uno dei primi centri abitati della Sicilia Orientale, sede, dal 1250 al 700 a.C., di un prospero, sebbene non numeroso popolo, organizzato molto probabilmente secondo una struttura politica retta da un monarca.


Megara HyblaeaFondata nel 729 a.C., da Hyblon, re siculo di Hybla, la sua espansione fu fortemente limitata dalla vicinanza di Leontinoi e di Siracusa, così una parte della popolazione emigrò e fondò la città di Selinunte. Megara fu distrutta dai Siracusani nel 483-482 a.C.

continua >>>

 
 

Home Page | Partnership | Scambio Links | Contattaci | English Version | SEO-Map