SicilyOnTour.com - Itinerari alla Scoperta della Sicilia

pixel
  SicilyOnTour.com Home Page Tutti gli Itinerari di SicilyOnTour.com Contattaci  

SicilyOnTour.com Italian Version of WebSite

SicilyOnTour.com English Version of WebSite

 
 

 

Content on this page requires a newer version of Adobe Flash Player.

Get Adobe Flash player

 
 
Home Page Castelli Medievali Parchi Letterari Arti e Tradizioni Riserve Naturali Parchi Archeologici Tutti gli Itinerari
 
 
Itinerari e Luoghi da Scoprire
  Itinerari nelle Province Siciliane
Agrigento Palermo
Caltanissetta Ragusa
Catania Siracusa
Enna Trapani
Messina
   Principali Itinerari Turistici Siciliani

Itinerario dei Castelli Medievali di Sicilia

Nati per difendere, oggi fortezze che conquistano con la loro bellezza...

Itinerario dei Parchi Letterari di Sicilia

La magia della Sicilia nelle pagine dei siciliani...

Itinerario delle Arti e Tradizioni Popolari

Scrigni preziosi per conservare profonde radici...

Itinerario Naturalistico, Parchi e Riserve

L, dove gli Dei vivevano aggirandosi come uomini...

Itinerario Storico Archeologico

Qui la storia millenaria dell'isola sembra parlare direttamente...

Tutti gli Itinerari >>

SicilyOnTour.com Partnership

Prestiti Personali

Con Finatel fino a 50.000 . Supertasso. Zero Spese. Esito Immediato.

Finanziamenti

Aliprestito ti finanzia subito fino a 75.000 . Scopri Come!

Inserisci il tuo Link qui!

I CASTELLI NELLA PROVINCIA DI SIRACUSA
Home Page > Castelli Medievali > I Castelli nelle Province di:
Trapani Palermo Messina
Siracusa Ragusa Agrigento
Caltanissetta Enna    
Catania
:: Forte Spagnolo (Portopalo di Capo Passero)

A Portopalo di Capo Passero ci sono ancora i resti della tonnara della famiglia Bruno di Belmonte. Ma la costruzione pi imponente e storicamente importante la fortezza svevo-aragonese che si staglia sul punto pi alto dell'isola. Fu rafforzata e arricchita nel corso di vare epoche, particolarmente nell'et di Carlo V. La sua funzione era quella di difendere la zona dalle frequenti incursioni piratesche. Il forte, tra i pi importanti della Sicilia orientale, ha la pianta quadrata e sorge su un pianoro a 20 metri sul livello del mare. La cortina muraria presenta pochissime finestre. L'ingresso volto a oriente e si accede per mezzo di una lunga scalinata a due rampe disposte a forma di lettera L. Il portale sormontato da uno stemma in pietra calcarea con l'immagine dell'aquila imperiale. Tutto intorno al cortile interno sono disposte delle camerette squadrate con volte a botte. Al piano superiore erano situati gli alloggi degli ufficiali del presidio. Un locale al piano basso fu adattato a chiesa parrocchiale dedicata all'Annunziata nella quale si ritiene furono seppelliti alcuni defunti nel corso del Seicento, come testimoniato dalle lapidi rimaste sul posto.

Diversi particolari del Forte Spagnolo (Portopalo di Capo Passero)

   
 
(clicca sulle foto per ingrandirle)

 

 

 Come si raggiunge

 

Provenendo da Siracusa, si deve percorrere un tratto dell'Autostrada Siracusa - Gela fino a Cassibile; seguire poi la strada statale 115 fino a Noto e, infine, le provinciali n 19 per Pachino e n 20 (Pachino - Portopalo).

 

Provenendo da Ragusa, la via pi breve la strada sud-occidentale sicula che attraversa le cittadine di Modica ed Ispica (50 Km); in alternativa, passare per Pozzallo (60 Km).

 

Maggiori Info: www.prolocoportopalo.org 

 
 

Home Page | Partnership | Scambio Links | Contattaci | English Version | SEO-Map